Milano, 27/28 gennaio

Satsang e intensivo con Mauro Bergonzi

Risvegliarsi alla Coscienza
Spazio L’Animale, Viale Beatrice D’Este 39, Milano
  • Sabato, 27 gennaio, 18:00-20:00
  • Domenica, 28 gennaio, 10:30-17:00
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
info@spaziolanimale.com

Cari amici,

come primo appuntamento del 2018 e come parte della serie#RisvegliarsiallaCoscienza, abbiamo il piacere di ospitare il maestro Mauro Bergonzi, profondo conoscitore della filosofia non duale, che condivide con satsang e seminari da molti anni il messaggio della non separazione tra gli esseri viventi.

Mauro, approfondirà cosa significa non dualità, sia per coloro che si affacciano per la prima volta a questo messaggio che per coloro che si sono già immersi in questa affascinante visione del mondo.

Mauro si è risvegliato accanto al grande maestro Nisargadatta Maharaj, che ha incontrato in India negli ultimi anni della sua vita.

“Il fatto è che, di fronte al mistero della vita, cerchiamo la risposta nel pensiero, passando da un’idea all’altra, ognuna delle quali sembra darci il sollievo solo momentaneo di una ‘spiegazione’ sempre insufficiente. Ma la risposta al mistero della vita non sta nel pensiero: è la vita stessa, che palpita, pulsa ed esplode nella meraviglia di ogni istante. La realtà, Ciò che tu veramente sei, non è qualcosa che la mente possa comprendere col pensiero.”
Mauro Bergonzi

Bio

Mauro Bergonzi è docente di Religioni e Filosofie dell’India presso l’Università degli Studi di Napoli «L’Orientale» e socio analista del Centro Italiano di Psicologia Analitica (C.I.P.A.).

Autore di saggi in campo orientalistico e psicologico, a partire dagli anni ’70 per più di trent’anni ha approfondito i percorsi meditativi di varie tradizioni orientali (vipassana, zen, rdsogs ch’en, advaita-vedanta e taoismo) con uno spirito di ricerca libero da dogmi e adesioni confessionali. Dopo una spontanea e naturale dissoluzione della ricerca spirituale e del ‘cercatore’, è rimasto soltanto un puro e radicale non-dualismo.

Fondamentale in questo senso è stata la sua assidua frequentazione degli insegnamenti di Nisargadatta Maharaj, Jiddu Krishnamurti e Tony Parsons. Da diversi anni conduce gruppi di ‘condivisione dell’essere’ (sat-sang) in varie città d’Italia. Il suo libro Il sorriso segreto dell’essere (Mondadori 2011) presenta un panorama sintetico della comunicazione che avviene in questi incontri.

Altri materiali sono reperibili sul sito: https://sites.google.com/site/ilsorrisodellessere

Prossimi eventi